Seminario di Laura Supino sullo sterminio nazista

Gli studenti dell'Istituto San Francesco di Fondi hanno assistito ieri ad un seminario importante riguardante lo sterminio nazista nei confronti degli ebrei
Grazie all'interessamento del locale distretto Fidapa e della presidente Donatella Di Biasio, è stato ospitato il seminario di Laura Supino, membro del Centro di cultura ebraica di Roma e dell'Adei, l'associazione che raccoglie le donne ebree d'Italia. La Supino è stata una testimone particolare dato che c'era anche lei nel 1938, anno dell'entrata in vigore delle leggi razziali, anche se era solo una bambina. Come lei stessa ha dichiarato:<>, ha continuato poi sottolineando che ancora oggi, dopo tanti anni, <>.
Nonostante questo seminario, Laura Supino è molto legata alla città di Fondi e soprattutto al suo quartiere ebraico: è lei, infatti, l'autrice del progetto per il cancello d'accesso al complesso e di quello, ancora in stand-by, per la costituzione di un museo delle tradizioni.

Articolo a cura di La Redazione
pubblicato il 04/02/2009 Ore 12:32