COMUNICATO STAMPA

Fondi, 18 luglio 2002

In questi giorni gli insegnanti del Liceo delle Scienze sociali "San Francesco" stanno programmando l'attività didattica per il prossimo anno scolastico.  Insieme alle tradizionali attività di insegnamento delle materie curricolari, gli studenti del "San Francesco " parteciperanno ad iniziative di formazione di più ampio respiro.

"Riproporremo certamente -fa sapere Massimo Angiolini, uno degli insegnanti impegnati nell'attività di programmazione - il progetto di educazione ambientale e motoria A spasso su monte Appiolo, curato dagli insegnanti di Educazione fisica e da quelli di Scienze.Una iniziativa alla quale, nell'anno scolastico appena trascorso, si è interessata la dirigenza di Legambiente e una troupe di RAI3 che ha intervistato i nostri studenti. 

Riproporremo anche l'esperienza del musical di beneficenza che lo scorso anno ci ha visti impegnati nel lavoro Akunamatata) nel quadro dell'iniziativa di solidarietà Piccoli principi. Inoltre durante le lezioni di Educazione fisica svolgeremo anche attività di step e aerobica, come abbiamo già fatto nell'anno scolastico passato". Gli studenti del "S. Francesco" saranno impegnati anche in studi di taglio più squisitamente sociale. "Riteniamo estremamente positivi - aggiunge l'insegnante di Scienze sociali, Marina Carozza - i risultati ottenuti nell'anno scolastico appena concluso ed in quello precedente con il progetto Cittadini nella civiltà della comunicazione, che ha visto la partecipazione, in qualità di esperti, di giornalisti professionisti e sociologi. Per cui riproporremo certamente l'esperienza anche nell'ottica dell'opzione per l'articolo di giornale nella prima prova dell'esame di Stato. Inoltre stiamo predisponendo un progetto per la somministrazione di sondaggi su argomenti di attualità, i cui risultati saranno analizzati e pubblicati anche in collaborazione con le emittenti Radio Antenna Fondi e Canale 7 TV".