Continuano i seminari di Ricerca Educativa, prossimi appuntamenti 26 febbraio e 5 marzo

Si è tenuto lo scorso mercoledì pomeriggio presso il liceo classico “Gobetti” il primo incontro del progetto di promozione della cultura scientifica voluto dalla cooperativa Ricerca Educativa insieme alle associazioni Mathesis e Quadra di Latina e ai dirigenti scolastici degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado di Fondi.
Il seminario, diretto ai docenti, ha visto protagonista il professor Leucio Mastracchio, cultore di Fisica e socio Mathesis Latina, sul tema “Evoluzione del concetto di Spazio e Tempo”.
“La cooperativa Ricerca Educativa – fa sapere il presidente Gerardo Abbate - è impegnata da oltre 30 anni nella formazione a tutto tondo. Un impegno che è la ‘mission’, come si dice in termini manageriali, della cooperativa. Per questo – prosegue - già da qualche mese, stiamo studiando la possibilità di dare il nostro contributo in ambito provinciale e interprovinciale alla diffusione della cultura scientifica attraverso la promozione di una rete di cooperazione con l’adesione di enti privati e istituzioni scolastiche”.
Intanto proseguono gli appuntamenti, giovedì 26 febbraio alle ore 15,00 presso l'Aula Magna del Liceo Gobetti si terrà un incontro intitolato “Matematica e Natura” nel quale relazionerà Marcello Ciccarelli, presidente Mathesis Latina che risponderà al quesito sul perché la matematica interpreta leggi della natura.
Giovedì 5 marzo alle ore 15,00 presso l'Istituto San Francesco ci sarà invece una tavola rotonda con i docenti su “La Geometria Euclidea” con riflessioni sul suo ridimensionamento nella didattica e nei libri di testo.

Articolo a cura di La Redazione
pubblicato il 20/02/2009 Ore 13:23