Laboratorio di giornalismo

Anni scolastici 2000-2001; 2001-2002; 2002-2003  

Il laboratorio di giornalismo, articolato in cinque lezioni, per un totale dì dieci ore, ha interessato la classe Terza del Liceo delle scienze sociali e la classe Quarta dell’Istituto magistrale, per stimolare negli alunni abilità e conoscenze nell’ottica dell’opzione per il saggio breve o per articolo di giornale nella prima prova dell’esame di Stato. Le lezioni si sono tenute presso l’Istituto, il sabato dalle 9 alle 11, dal 24 febbraio al 24 marzo.  

Nel proporre l’esperienza alle due classi del triennio si è tenuto conto innanzitutto del dato statistico per il quale, in tutta Italia, solo una piccola percentuale di candidati ha optato per il saggio breve e per l’articolo di giornale nei primi due anni di applicazione del nuovo esame di Stato. Inoltre si è considerato l’interesse manifestato dagli alunni dell’istituto, nel corso delle lezioni curriculari, verso il mondo dei mezzi di informazione.  

L’esperienza è stata strutturata, per ognuna delle lezioni, in una prima parte teorica ed introduttiva, cui ha fatto seguito l’applicazione pratica delle abilità e delle conoscenze acquisite con verifica immediata. Agli alunni partecipanti al laboratorio è stata proposta la stesura di un articolo di giornale da un dispaccio Ansa, da un documento più esteso per potenziarne la capacità di sintesi, da un’intervista condotta da loro stessi. La presenza degli esperti ha contribuito a stimolarne l’interesse e la capacità di concentrazione.  

La valutazione dei risultati ottenuti è senz’altro positiva, tenuto conto del numero di ore limitato a disposizione. La partecipazione degli alunni è stata costante per tutta la durata dell’esperienza. Gli allievi hanno potuto affinare le proprie capacità espositive ed organizzative. Inoltre hanno acquisito preziose informazioni sulle dinamiche dei mezzi di informazione.