Fondi. Giovani cronisti in rete, si è concluso il progetto

Si è concluso, con la pubblicazione del numero di maggio, il progetto “Giovani cronisti in rete”. All’iniziativa hanno partecipato cinque Istituti paritari: l’Istituto magistrale San Francesco, il Bonifacio VIII di Anagni, il Liceo Leoniano, sempre di Anagni, infine il Preziosissimo Sangue di Latina. Il progetto è stato inserito nel Piano dell’offerta formativa dei quattro istituti ed è stato approvato e finanziato dal Ministero dell’istruzione. Il giornalino è un laboratorio di scrittura, in cui i ragazzi trattano di problematiche tipiche della loro età: informatica, tecnologia, musica, ma soprattutto amore, disprezzo per le guerre e solidarietà nei confronti di più sfortunati. La poesia è uno dei mezzi con cui i nostri giovani si sono meglio espressi nei numeri precedenti. La richiesta di questa attività è venuta direttamente dagli alunni, che si sentono in un certo modo “angustiati” dalle limitate dimensioni di un sms, che rimane comunque uno strumento di comunicazione fondamentale per i nostri adolescenti. Rinnoviamo i nostri sinceri ringraziamenti per l’amico Gaetano Orticelli, per la pregevole impaginazione che ha dato al giornalino. Ricordiamo,infine, il sito internet da cui è possibile scaricare “Giovani Cronisti in rete”: www.liceofondi.it.

Mauro Cascio